Ricerca
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt
Search in comments
Filter by Custom Post Type
    WP_Post Object ( [ID] => 55159 [post_author] => 59 [post_date] => 2018-11-09 17:08:33 [post_date_gmt] => 2018-11-09 15:08:33 [post_content] => [post_title] => [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => 55159 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-09 17:08:33 [post_modified_gmt] => 2018-11-09 15:08:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.3dz.it/?p=55159 [menu_order] => 1 [post_type] => nav_menu_item [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [db_id] => 55159 [menu_item_parent] => 0 [object_id] => 36894 [object] => page [type] => post_type [type_label] => Pagina [url] => https://www.3dz.it/azienda-2/ [title] => Azienda [target] => [attr_title] => [description] => [classes] => Array ( [0] => ) [xfn] => )
  • Azienda
  • WP_Post Object ( [ID] => 35440 [post_author] => 7 [post_date] => 2017-12-11 12:59:07 [post_date_gmt] => 2017-12-11 12:59:07 [post_content] => [menu_products_v2 title1="Categoria" title2="Settore" title3="Fascia di prezzo" link="/tutti-i-prodotti/" image1="308" image2="308" image3="308" text1="A Partire da €5.000" text2="A Partire da €45.000" text3="A Partire da €200.000" link1="/tutti-i-prodotti/?category=&industry=&manufacture=&max_price=650000&min_price=5000" link2="/tutti-i-prodotti/?category=&industry=&manufacture=&max_price=650000&min_price=45000" link3="/tutti-i-prodotti/?category=&industry=&manufacture=&max_price=650000&min_price=200000"] [post_title] => [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => 35440 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-09 17:08:33 [post_modified_gmt] => 2018-11-09 15:08:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://3dz.it/35440/ [menu_order] => 2 [post_type] => nav_menu_item [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [db_id] => 35440 [menu_item_parent] => 0 [object_id] => 899 [object] => page [type] => post_type [type_label] => Pagina [url] => https://www.3dz.it/tutti-i-prodotti/ [title] => Prodotti [target] => [attr_title] => [description] => [menu_products_v2 title1="Categoria" title2="Settore" title3="Fascia di prezzo" link="/tutti-i-prodotti/" image1="308" image2="308" image3="308" text1="A Partire da €5.000" text2="A Partire da €45.000" text3="A Partire da €200.000" link1="/tutti-i-prodotti/?category=&industry=&manufacture=&max_price=650000&min_price=5000" link2="/tutti-i-prodotti/?category=&industry=&manufacture=&max_price=650000&min_price=45000" link3="/tutti-i-prodotti/?category=&industry=&manufacture=&max_price=650000&min_price=200000"] [classes] => Array ( [0] => ) [xfn] => )
  • Prodotti
  • WP_Post Object ( [ID] => 35441 [post_author] => 7 [post_date] => 2017-12-11 12:59:07 [post_date_gmt] => 2017-12-11 12:59:07 [post_content] => [post_title] => [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => 35441 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-09 17:08:33 [post_modified_gmt] => 2018-11-09 15:08:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://3dz.it/35441/ [menu_order] => 3 [post_type] => nav_menu_item [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [db_id] => 35441 [menu_item_parent] => 0 [object_id] => 900 [object] => page [type] => post_type [type_label] => Pagina [url] => https://www.3dz.it/servizi/ [title] => Servizi [target] => [attr_title] => [description] => [classes] => Array ( [0] => ) [xfn] => )
  • Servizi
  • WP_Post Object ( [ID] => 35442 [post_author] => 7 [post_date] => 2017-12-11 12:59:07 [post_date_gmt] => 2017-12-11 12:59:07 [post_content] => [menu_stories_id title1="Categoria" title2="Storie in primo piano" categories_id="661,539,538,628"] [post_title] => [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => 35442 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-09 17:08:33 [post_modified_gmt] => 2018-11-09 15:08:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://3dz.it/35442/ [menu_order] => 4 [post_type] => nav_menu_item [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [db_id] => 35442 [menu_item_parent] => 0 [object_id] => 897 [object] => page [type] => post_type [type_label] => Pagina [url] => https://www.3dz.it/news/ [title] => News [target] => [attr_title] => [description] => [menu_stories_id title1="Categoria" title2="Storie in primo piano" categories_id="661,539,538,628"] [classes] => Array ( [0] => ) [xfn] => )
  • News
  • WP_Post Object ( [ID] => 36595 [post_author] => 7 [post_date] => 2017-12-12 13:46:23 [post_date_gmt] => 2017-12-12 13:46:23 [post_content] => [post_title] => [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => 36595 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-09 17:08:33 [post_modified_gmt] => 2018-11-09 15:08:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://3dz.it/?p=36595 [menu_order] => 5 [post_type] => nav_menu_item [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [db_id] => 36595 [menu_item_parent] => 0 [object_id] => 36593 [object] => page [type] => post_type [type_label] => Pagina [url] => https://www.3dz.it/events/ [title] => Eventi [target] => [attr_title] => [description] => [classes] => Array ( [0] => ) [xfn] => )
  • Eventi
  • WP_Post Object ( [ID] => 36596 [post_author] => 7 [post_date] => 2017-12-12 13:46:23 [post_date_gmt] => 2017-12-12 13:46:23 [post_content] => [post_title] => [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => 36596 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-09 17:08:33 [post_modified_gmt] => 2018-11-09 15:08:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://3dz.it/?p=36596 [menu_order] => 6 [post_type] => nav_menu_item [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [db_id] => 36596 [menu_item_parent] => 0 [object_id] => 36590 [object] => page [type] => post_type [type_label] => Pagina [url] => https://www.3dz.it/contatti/ [title] => Contatti [target] => [attr_title] => [description] => [classes] => Array ( [0] => ) [xfn] => )
  • Contatti
preventivo

Preventivo










3D Printing and 3D Systems printers 3D Printing and 3D Systems printers
Nuovi materiali per stampa 3D in cera: VisiJet M3 CAST

Nuovi materiali per stampa 3D in cera: VisiJet M3 CAST

dicembre 12, 2016 in Novità

Stampa 3D in cera per la gioielleria: state of art.

 

Nel corso degli ultimi dieci anni la stampa 3D è diventata piuttosto comune nel mondo della gioielleria e di solito viene utilizzata per creare prototipi del modello master che verrà poi prodotto in serie con i metodi tradizionali.

Il punto centrale di chi produce gioielleria è infatti sul design ed è per questo motivo che molti professionisti del settore hanno abbracciato la tecnologia della produzione additiva per ridurre il tempo e il lavoro necessari per la fabbricazione dei prodotti finiti.

In occasione dell’uscita del nuovo materiale 3D Systems VisiJet M3 CAST, illustriamo in questo articolo le principali tecniche produttive con la testimonianza di Andrea Anastrelli, fondatore de La Protofusione che ha testato per noi la nuova cera.

Utilizzo della cera nel settore della gioielleria

 

Come si inserisce la cera nella fabbricazione della gioielleria? Quali sono i principali processi che alla vedono coinvolta?
Ecco un breve elenco dei principali utilizzi.

Modelli per microfusione (o fusione a cera persa)

 

L’utilizzo di modelli in cera è comune in alcune fonderie ed è una prassi consolidata per produrre strumentazioni per i settori medicale e aerospaziale soprattutto. Le stampanti 3D professionali garantiscono un output che rispetta i requisiti di precisione e affidabilità e producono modelli in cera che possono essere fusi da qualsiasi fonderia.

 

 

Microfusione (o fusione a cera persa)

 

Si tratta di un processo produttivo che consente di produrre gioielleria personalizzabile di elevata fattura in metallo. Si parte da un modello in metallo fatto a mano che viene gommato per ricavare uno stampo negativo. Dallo stampo, nel quale verrà iniettata la cera calda, a raffreddamento avvenuto, sarà estratta la cera dalla gomma, che avrà la forma del modello stesso. A quel punto, con l’ausilio di un impianto di microfusione, l’oggetto verrà fuso nel metallo desiderato (tratto da protofusione.it).

 

 

Protofusione

 

La protofusione è un processo innovativo per la realizzazione di microfusione di altissima difficoltà.
 Con l’ausilio di un disegno digitale, una stampante 3D ed un impianto per la microfusione possiamo realizzare oggetti che fino a una decina di anni fa erano irrealizzabili. 
Spessori molto fini (0,2m/m), forme reticolari chiuse, sottosquadra rilevanti sono tutti ostacoli produttivi che oggi vengono affrontati con successo e industrializzati a favore di tempi e costi produttivi migliori (tratto da protofusione.it).

 

 

Stampa 3D in cera: arriva VisiJet M3 CAST

 

La creazione di un gioiello è un processo meticoloso e richiede materiali costosi affinché il prodotto creato sia di qualità. Le stampanti 3D professionali di 3D Systems rendono orafi e gioiellieri finalmente liberi di sviluppare i propri progetti con originalità e personalità. Ecco le novità di 3D Systems per il 2016 – 2017.

 

VisiJet M3 CAST: la novità del 2017

VisiJet M3 CAST è il nuovo materiale in cera pensato per le stampanti 3D ProJet MJP 3600W e 3600W Max. Si tratta di un materiale di nuova generazione resistente e interamente composto da cera creato per la produzione di modelli di alta qualità desinati alla microfusione. È particolarmente indicato per la fusione in metallo.

 

ProJet 3600 W e W MAX di 3D Systems

Le stampanti 3D professionali ProJet 3600 W e ProJet 3600 W MAX lavorano con tecnologia MultiJetPrinting e sono indicate per la produzione di modelli di fusione con elevati rendimenti.

 

Progettate per le produzioni di modelli in cera con alta capacità produttiva, queste stampanti 3D offrono una migliorata efficienza della camera di fusione per aumentare la produttività, la precisione e le possibilità di microfusione diretta. I materiali VisiJet M3 Hi-Cast e VisiJet M3 CAST garantiscono standard di livello industriale per la fusione della cera, anche nei processi di fusione a cera persa.

 

Specifiche tecniche

 

La Protofusione l’ha testata. I risultati?

La Protofusione è una vecchia conoscenza di 3DZ. Abbiamo già parlato di questa azienda non solo in quanto caso studio per la stampa 3D in cera e per la gioielleria, ma anche per la peculiarità della loro attività produttiva. Il nome stesso dell’azienda ce la suggerisce: la “Protofusione”. La protofusione è in sostanza un tipo di fusione a cera persa. Il processo parte con un modello digitale, passa poi attraverso le stampanti 3D Systems, per poi arrivare alla microfusione.

In questo articolo raccontiamo il loro processo di fabbricazione del gioiello, approfondiamo quale sia il ruolo della stampa 3D in cera e come la fabbricazione additiva sia comune sia alla prototipazione che alla produzione stessa del pezzo finale.

Ora invece chiediamo ad Andrea Anastrelli, fondatore de La Protofusione, di illustrarci la sua esperienza con il nuovo materiale per la stampa 3D in cera VisiJet M3 CAST.

 

Come ha influito nel vostro workflow produttivo?

“Definirei i vantaggi nell’utilizzo di questo nuovo materiale per la stampa 3D in cera molto sostanziosi. Tra le caratteristiche tecniche della nuova cera quella che mi ha colpito di più è la maggiore flessibilità. Infatti, avendo insieme le proprietà di durezza e flessibilità, il materiale consente un post processing meno delicato. In quella fase, la probabilità di rottura è decisamente inferiore, e questo è dovuto proprio alla maggiore elasticità garantita dal VisiJet M3 CAST.”

 

Quali sono i vantaggi concreti del VisiJet M3 CAST?

“Questa cera ci offre la possibilità di creare oggetti simili alla filigrana e parti con proprietà che si avvicinano a quelle realizzate in resina. Secondo me, il test successivo sarebbe quello di provare questo nuovo materiale per creare direttamente le pietre e poi fonderle. Stiamo ottenendo il risultato di due diverse tecnologie fino ad ora separate. In precedenza infatti creavamo oggetti fini e sottili con la resina, mentre affidavamo alla cera le parti simili alla microfusione, con dettagli minuti. Il nuovo materiale VisiJet M3 CAST unisce queste due caratteristiche.”

 

 

Vuoi saperne di più? Vieni a trovarci a VicenzaOro dal 20 al 25 Gennaio 2017!

 

3DZ partecipa per dimostrare come le stampanti 3D per la microfusione – tra cui la ProJet 3600 – siano ideali per permettere a orafi e gioiellieri di sviluppare i propri progetti in modo semplice e originale. Iscriviti ai workshop e visita il nostro stand per “toccare con mano” il potere della stampa 3D!

Print Friendly, PDF & Email
L’automazione per macchine ad uso alimentare

L’automazione per macchine ad uso alimentare

Idaho Steel è un costruttore di macchine 3D. Non troppo diversa dagli altri costruttori in tutto il mondo, tranne che per il fatto che si...
Novità
Novità
Novità
Novità
Casi studio
Casi studio
Casi studio
Casi studio
Progettare un motore utilizzando i software 3D Systems Geomagic

Progettare un motore utilizzando i software 3D Systems Geomagic

Gli studenti delle facoltà scientifiche di tutto il mondo dagli anni ‘70 si sfidano in competizioni automobilistiche in cui mettono alla prova le loro capacità...
Novità
Casi studio